Per poter visualizzare il video devi iscriverti o fare accesso alla piattaforma

Il lato oscuro dell'Universo: riuscirà LHC a far luce?

Grazie a un impressionante progresso nella cosmologia osservativa, siamo pervenuti ad una visione dell’Universo profondamente diversa da quella che avevamo sino a pochi anni fa. Si tratta di un Universo dominato da componenti “oscure”, con la materia oscura e l’energia oscura che rappresentano circa un quarto e tre quarti, rispettivamente, della sua intera energia. La materia ordinaria (gli atomi) non rappresenta più del 4% del budget energetico dell’Universo. L’interpretazione di che cosa costituisca tali preponderanti componenti oscure pone una formidabile sfida all’astrofisica e alla cosmologia da una parte e alla fisica delle particelle dall’altra. Nella relazione verrà illustrato come dal connubio astro particellare possano venire preziose indicazioni per risolvere uno dei principali enigmi del mondo fisico che ci circonda.

Interviene: Antonio Masiero INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e Università degli Studi di Padova
Introduce: Renato Angelo Ricci Comitato Scientifico BergamoScienza
TAGS
  • spazio
  • materia
  • materia oscura
  • LHC
  • Large Hadron Collider
  • particelle fondamentali
  • elementare
  • unificazione
  • atomo
  • simmetria
  • leggi di conservazione
  • forze fondamentali della materia
  • nucleo
  • elettrone
  • energia
  • conservazione dell’energia
  • collisioni di particelle
  • accelerazione di particelle
  • urti
  • energia e massa
  • particelle
  • campo di Higgs
  • Big Ben
  • bosone di Higgs
  • telescopio Hubble
  • antares
  • INFN
  • wimps
AGGIUNGI MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA SCHEDA
AGGIUNTA PAROLE CHIAVE

ASSOCIAZIONE BERGAMOSCIENZA C/O BERGAMOSCIENCECENTER
SEDE SOCIALE: VIALE PAPA GIOVANNI XXIII, 57 - 24121 BERGAMO - C.F. 95150570166