In viaggio con la cometa

La missione Rosetta è una delle imprese spaziali più incredibili e temerarie di sempre. Questa sonda europea incontrerà la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko a più di 600 milioni di chilometri dal Sole; “cavalcherà” la cometa verso le zone più interne del sistema solare orbitando intorno al nucleo della cometa a distanza minima. Prima che il calore solare possa causare la parziale sublimazione della superficie del nucleo cometario, Rosetta manderà un piccolo ma sofisticato lander sulla superficie della cometa che, munito di strumenti miniaturizzati, campionerà l’interno del nucleo cercando i materiali più antichi del Sistema Solare. Rosetta accompagnerà poi la cometa nel suo vagabondare cosmico che la porterà in vicinanza del Sole. Nel corso del dibattito, arricchito da immagini spettacolari di comete e satelliti, avremo anche modo di inoltrarci nel ruolo che le comete hanno avuto nell’immaginario collettivo: da portatrici di disgrazie ed epidemie, nel Medio Evo, a distributori di acqua e vita all’interno del Sistema Solare, oggigiorno.

Intervengono: Marcello Coradini ESA, Pasadena USA; Enrico Flamini ASI, Roma; Karen Mc Bride NASA, USA
Introduce: Ilaria zilioli ESA, Parigi
TAGS
  • Spazio
  • missioni spaziali
  • Rosetta
  • sonda spaziale
  • cometa
  • cometa 67P/Churyumov-Gera- simenko
  • Sole
  • sistema solare
  • lander
  • campionatura di una cometa
  • epidemie
  • pestilenze
  • medio evo
  • ESA
  • NASA
AGGIUNGI MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA SCHEDA
AGGIUNTA PAROLE CHIAVE

ASSOCIAZIONE BERGAMOSCIENZA C/O BERGAMOSCIENCECENTER
SEDE SOCIALE: VIALE PAPA GIOVANNI XXIII, 57 - 24121 BERGAMO - C.F. 95150570166