Per poter visualizzare il video devi iscriverti o fare accesso alla piattaforma

Luna vecchia, Luna nuova

La Luna ha illuminato il cielo notturno ancor prima della comparsa dei primi organismi unicellulari nei mari primordiali. La Luna possiede un forte legame culturale con tutti noi, essendo al contempo la nostra vicina più prossima ma lontana abbastanza da rendere l’atterraggio sulla sua superficie, il culmine del progresso tecnico umano. Lo studio della Luna ci fornisce informazioni utili per comprendere come si siano formati e sviluppati i pianeti rocciosi, Terra inclusa. In questa presentazione si discuterà della nostra conoscenza, in continua evoluzione, della Luna partendo da GRAIL, una missione con sonde spaziali gemelle che ha mappato l’interno della Luna, dalla superficie al nucleo.

Interviene: Maria Zuber Massachusetts Institute of Technology, Cambridge, USA
Introduce: Anna Paganoni Istituto di Geologia e Paleontologia del Museo Civico di Scienze Naturali, Bergamo
TAGS
  • Spazio
  • Luna
  • satellite
  • Terra
  • atterraggio lunare
  • superficie lunare
  • pianeti rocciosi
  • GRAIL
  • missione lunare
  • sonde gemelle
  • mappatura nucleo lunare
  • mappatura superficie lunare
AGGIUNGI MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA SCHEDA
AGGIUNTA PAROLE CHIAVE

ASSOCIAZIONE BERGAMOSCIENZA C/O BERGAMOSCIENCECENTER
SEDE SOCIALE: VIALE PAPA GIOVANNI XXIII, 57 - 24121 BERGAMO - C.F. 95150570166