Per poter visualizzare il video devi iscriverti o fare accesso alla piattaforma

Vivere in un mondo in rete

Negli ultimi decenni, una nuova disciplina definita “scienza delle reti complesse” ha iniziato a trasformare il modo di comprendere alcuni aspetti della vita e del mondo, dalla diffusione delle malattie alla vulnerabilità di Internet. L’esplosivo sviluppo di questo settore ha moltiplicato i modi con cui le persone possono interagire in tutto il pianeta, e ha permesso agli scienziati di riconoscere che, per comprendere problemi legati alle scienze materiali, all’ecologia o alla genetica umana, è necessario studiare le molte interconnessioni esistenti tra cause ed effetti. Lo scrittore e scienziato Mark Buchanan discuterà delle promesse legate a questa nuova scienza, insieme a due dei suoi interpreti principali, i fisici Alessandro Vespignani e Guido Caldarelli. In una tavola rotonda si esploreranno i modi in cui la scienza delle reti complesse porterà gli scienziati a svelare misteri ancora irrisolti, come il segreto della vita, e aiutare i governi a trovare adeguate risposte alle più terribili minacce del nostro tempo, come le epidemie.

Relatori: Guido Caldarelli Dipartimento di Fisica, Università La Sapienza, Roma; Alessandro Vespignani Indiana University School of Informatics, Bloomington, U.S.A.
Moderatore: Mark Buchanan fisico e scrittore, U.K.
TAGS
  • insiemi di dati
  • sistemi di computazione
  • rete
  • reti complesse
  • struttura matematica reti complesse
  • sistema complesso
  • proprietà delle reti
  • economia
  • BCE
  • rete di credito interbancario
  • internet
  • network
  • modelli ab- initio
  • diffusione malattie
  • previsioni
AGGIUNGI MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA SCHEDA
AGGIUNTA PAROLE CHIAVE

ASSOCIAZIONE BERGAMOSCIENZA C/O BERGAMOSCIENCECENTER
SEDE SOCIALE: VIALE PAPA GIOVANNI XXIII, 57 - 24121 BERGAMO - C.F. 95150570166