Per poter visualizzare il video devi iscriverti o fare accesso alla piattaforma

Scienza, clima, energia: il contributo della Scienza ai problemi climatici ed energetici

Il riscaldamento globale è un problema complicato. Innanzitutto, il globo si sta realmente riscaldando in modo significativo? Tutto ciò è causa dell’uomo? Infine, può l’uomo modificare intenzionalmente il clima in modo favorevole riducendo il biossido di carbonio? Nella scienza, la prova di un effetto richiede un esperimento eseguito sotto stretto controllo, ripetuto e verificato molte volte. Il clima ha troppe variabili perché le sue modificazioni possano essere provate in modo assoluto. Misuriamo solo delle variabili che si correlano, come il biossido di carbonio e l’aumento di temperatura. Questa non è una prova, è solo una indicazione.

Relatori: Alfonso Sutera Dipartimento di Fisica, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; Cesare Marchetti International Institute for Applied Systems Analysis, Laxenburg, Austria
Modera: Renato Angelo Ricci Comitato Scientifico BergamoScienza
TAGS
  • scienza
  • clima
  • energia
  • problemi climatici
  • cambiamenti climatici
  • problemi energetici
  • riscaldamento globale
  • ambiente
  • pianeta
  • biossido di carbonio
  • modificazioni climatiche
  • aumento di temperatura
  • fonti di energia
  • produzione di energia
  • nuove tecnologie
  • gas serra
  • CO2
  • metano
  • carbonio
  • equazioni di Lotka-Volterra
  • consumi energetici
  • energie primarie
  • concentrazione di gas
AGGIUNGI MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA SCHEDA
AGGIUNTA PAROLE CHIAVE

ASSOCIAZIONE BERGAMOSCIENZA C/O BERGAMOSCIENCECENTER
SEDE SOCIALE: VIALE PAPA GIOVANNI XXIII, 57 - 24121 BERGAMO - C.F. 95150570166