La Scienza contro il doping

Il programma mondiale antidoping ha come finalità principale di tutelare il diritto fondamentale degli atleti alla pratica di uno sport libero dal doping e quindi di promuovere la salute, la lealtà e l’uguaglianza di tutti gli atleti del mondo. L’Agenzia Mondiale Antidoping (WADA), per garantire la migliore pratica del programma antidoping internazionale e nazionale, ha organizzato laboratori per l’analisi di campioni biologici che utilizzano sofisticate metodiche e impegnano scienziati di altissimo livello. Alcuni di loro ci spiegheranno come lavorano.

Interverranno: 
Christian Strasburger Charité University, Berlin, Germania; Francesco Botrè Università La Sapienza, Roma
; Fabio Lanfranco Università degli Studi di Torino

Moderatore: Paolo Beck-Peccoz Università degli Studi di Milano
TAGS
  • doping
  • vantaggi economici
  • sport
  • WADA
  • agenzia mondiale antidoping
  • CONI
  • sostanze proibite
  • urine
  • sangue
  • steroidi
  • ormone della crescita
  • GH
  • abuso
  • illecito sportivo
  • reato
  • atleti
  • steroidi anabolizzanti
  • testorone
  • ormoni androgeni
  • ormoni
  • sistema nervosa centrale
  • trofismo muscolare
  • trofismo delle ossa
  • massa magra
  • resistenza attività fisica
  • anabolismo osseo
  • grassi
  • bruciare I grassi
  • rischio cardiovascolare
  • isoform method
  • metodo delle isoforme
  • immunoassay
AGGIUNGI MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA SCHEDA
AGGIUNTA PAROLE CHIAVE

ASSOCIAZIONE BERGAMOSCIENZA C/O BERGAMOSCIENCECENTER
SEDE SOCIALE: VIALE PAPA GIOVANNI XXIII, 57 - 24121 BERGAMO - C.F. 95150570166